Informazioni per i Viaggiatori sul Baht Thailandese

Come Cambiare Euro e Dollari in Bath

I turisti che arrivano in Thailandia non incontrano solitamente particolari difficoltà nel cambiare il proprio denaro con baht, in particolare se si dispone di dollari statunitensi che rappresentano la valuta maggiormente accettata.

Per effettuare il cambio ci si può rivolgere alle Banche, che sono aperte dalla mattina fino a metà pomeriggio e sono diffuse nelle maggiori città turistiche, oppure ad uno dei numerosi Uffici Cambi.

Per acquistare baht si possono ovviamente usare contanti o ancor meglio i travellers cheques che solitamente offrono un tasso più vantaggioso per il turista rispetto a monete e banconote.

Le carte di credito vanno diffondendosi in Thailandia, dove sono in crescita i negozi che accettano la moneta elettronica e gli sportelli bancomat, anche se ciò interessa soprattutto le grandi città.

Infine una curiosità a beneficio di coloro che stanno raccogliendo informazioni sul baht: potrebbe capitare d'imbattersi nel termine ticals, usato come sinonimo della valuta thailandese dal momento che rappresenta il nome usato in passato dagli stranieri per riferirsi al baht.